sabato 16 novembre 2013

Il soldatino di piombo

Eccoci per il nostro appuntamento mensile con 12 fiabe in cerca d'autore.


Questo mese come fiaba da sviluppare avevamo "Il soldatino di piombo". Questa bellissima e tragica storia che è stata sempre fra le mie favorite.
Avevo avuto un momento di incertezza perchè nei miei ricordi e sul mio vecchissimo libro di favole era sempre stata "Il soldatino di stagno", ma poco cambia, la storia è la stessa e la poesia e i sentimenti restano invariati.
Io sono una "bambina", certo in senso metaforico, e il mio personaggio preferito e sul quale ho sviluppato il mio progetto è la leggera, eterea ed elegante ballerina.
Ho deciso di sviluppare un'idea che avevo sbirciato su pinterest qualche tempo fa, e si scusatemi se non è al 100% farina del mio sacco, ma ve lo dico sinceramente senza prendermi nessun merito!
Me ne sono innamorata subito e ho deciso di proporvela in questa occasione cercando di interpretarla e svilupparla a modo mio.


Amo la sua leggerezza ed eleganza, mi sembra perfetta!




Non so voi ma io ho deciso di farne tantissime e utilizzarle per addobbare il mio albero di natale!




E come in ognuno di questi appuntamenti mensili vi ricordo di far visita a tutte  le mie compagne di avventura! 

Grazie amici miei che allietate le mie giornate, a presto!



42 commenti:

  1. Fine e come hai scritto tu leggerissima...aggraziata proprio come una ballerina deve essere!
    Aspetto un post con l'albero addobbato allora!!

    RispondiElimina
  2. mi piace tantissimo la precisione della silouette!!!!!Anna

    RispondiElimina
  3. Leggiadra! E' incredibile come le nostre due creazioni, pur partendo dalla stessa idea della ballerina di carta come decorazione natalizia, siano completamente diverse nella realizzazione! Il bello di questa iniziativa è proprio questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si penso proprio tu abbia ragione, grazie Emanuela

      Elimina
  4. Che bella! Mi piace un sacco come usi il filo di ferro...una cornice perfetta e delicata! Aspetto anch'io di vedere le foto del tuo albero di natale!
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto, presto che il Natale si avvicina!

      Elimina
  5. Bella, aspetto anch'io di vedere l'albero con le ballerine , sarà sicuramente incantevole!

    RispondiElimina
  6. Adoro questa interpretazione, è veramente molto poetica e delicata. Il tutù è stupendo. Anch'io ho cercato ispirazione in giro nella rete, quindi non farti problemi, rielaborare una buona idea non è copiare ma un processo creativo importantissimo.
    Bacioni. Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena, volevo proprio sembrasse delicata!

      Elimina
  7. Sara, la tua interpretazione è così delicata che non poteva che essere la ballerina il centro di tutto, bellissima la tua cornice in fil di ferro! Non è un delitto prendere spunto da altri progetti l'importante è non copiare ma dare la propria interpretazione! Un bacio

    RispondiElimina
  8. Ciao Sara mi piace la tua ballerina e anche l'idea di realizzarne diverse per l'addobbo dell'albero, anche io quest' anno ho voglia di un natale in bianco e grigio dopo anni di rosso :) Grazie per la tua visita e per le tue parole! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Silvia! Il mio Natale sarà bianco, in effetti già da qualche anno, forse devo cambiare?

      Elimina
  9. DE LI ZIO SA !!! mi piace tanto! mi raccomando le foto all'albero ... le aspettiamo ! <3

    RispondiElimina
  10. Delicate e poetiche le tue ballerine renderanno l'albero davvero unico! Complimenti.
    Buon inizio settimana.
    Silvia

    RispondiElimina
  11. Beh Sara, penso che ognuno di noi prenda spunto dai internet, c'è apposta!
    in ogni caso, per me, quella interpretazione è TUA e TUA soltanto, e la trovo bellissima!
    un abbraccio

    Frà Frà

    RispondiElimina
  12. E' eterea ed elegantissima la tua interpretazione della ballerina! Direi che in questa occasione sia il personaggio più gettonato! Bravissima
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Elena è stata il personaggio più gettonato!

      Elimina
  13. Leggerezza ed eleganza...ecco cosa vedo in tutto cio'!
    Complimenti

    RispondiElimina
  14. Che leggerezza questa ballerina!!! Ottima l'idea di usarla come deco di Natale <3
    ciao Lieta

    RispondiElimina
  15. Delicata la tua ballerina... che pavoneggia davanti al timido soldatino!
    Bella l'idea di abbellirci l'albero di Natale.. molto romantica sei!^^
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono un po romantica.... Grazie!

      Elimina
  16. Bella cara Sara, eterea e dolce. Chissà il tuo albero che meraviglia!

    Grazie per aver partecipato!
    Bogomilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso passo da te e mi tolgo la curiosità di scoprire che ha vinto, grazie

      Elimina
  17. Ciao Sara come è leggera la tua ballerina, sembra un sogno.
    Ciao, Francesca

    RispondiElimina
  18. Sembra che balli realmente la tua ballerina!! Brava Sara!!!

    RispondiElimina
  19. Bravissima Sara! Davvero complimenti! Fil di ferro e sagoma di carta... adoro la loro unione! Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Semplicemente di grande effetto
    Complimenti

    Anna

    RispondiElimina
  21. Che dolce!!Bel lavoro.. mi piacciono molto le creazioni con il fil di ferro!!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...